Setup SM5100B-D

I passi da seguire per configurare un SM5100 con Arduino uno sono i seguenti:

  1. riconfigurare il baud rate del modulo GSM a 9600 baud, causa velocità non gestita dalla libreria software NewSoftSerial
  2. fare l'upload del Cellular Shiedl Passthrough e configurare la banda Europea di utilizzo
  3. configurare con i comandi AT la connettività del proprio gestore di telefonia

1) configurare il baud rate dell' SM5100.
Inizialmente il modulo sembra "muto", e sembra non ci sia alcun modo di ottenere una risposta AT.
Ecco la ricetta per la soluzione:
  1.  configurare Arduino Uno come semplice cavo USB/seriale (vedi foto allegata) in modo da mandare i comandi direttamente all modulo shield. Per fare ciò:
    1. staccare il modulo Atmega da Arduino Uno (utilizzare delicatamente un cacciavite sforzando entrambe le parti)
    2. Ora collegare i pin 0 ed 1, ossia quelli marchiati RX e TX di Arduino con i pin MRX ed MTX dello Shield del modulo SM5100B-D.
    3. Collegate il pin GND (va bene sia uno dei due posti nella zona "power", sia quello posto nei segnali digitale) al GND dello shield dell' SM5100B-D.
    4. Collegate il pin "Vin" di Arduino (nella regione power) con il "Vin" dello Shield del modulo
    5. Collegate la presa usb ad Arduino Uno, e sulla scheda del modulo dovreste vedere accesi sia il led power che quello GND
    6. Aggiungete ad Arduino una fonte esterna di corrente perchè ilmodulo richiede parecchia corrente. 1A dovrebbe essere sufficiente, ho provato sia con 1A che con 2A.
    7. Se avete l'ultima versione del modulo SM5100B-D, avrete due jumper da impostare. In questa prima fase i due Jumper vanno messi in questo modo: RX/MRX (quello corrispondente a D3) e TX/MTX (quello corrispondente a D2).
    8. Utilizzate un programma di Terminal DIVERSO dal serial monitor dell'sdk di Arduino!!! Ho perso un sacco di tempo prima di capire che non catturava le risposte dal modulo.... Per Mac ho ho utilizzato ZOC (www.emtec.com), per PC mi sono trovato bene con x-CTU.
    9. A questo punto fate patire il vostro programma di terminal preferito, impostate la COM corrispondente al vostro cavo USB di Arduino ed impostate il baud rate a 115200
    10. Date qualche "invio" per vedere se c'è qualche risposta, ma probabilmente sembrerà ancora tutto muto. Per iniziare a vedere qualcosa, togliete e rimettere il GND, in questo modo per alcuni secondi il modulo del Modem invierà sulla seriale un po' di informazioni. Nel mio caso caratteri a caso con alla fine un +SIND 8. Almeno si inizia a ragionare! Da qui in avanti il modem risponderà ai comandi AT, perciò per impostare il baud rate corretto (9600) mandare la stringa: AT+IPR=9600 e già che ci siete impostiamo subito la banda di frequenza a quella europea con un AT+SBAND=4
    11. Fate attenzione che dopo qualche minuto di inattività, il modem senza SIM non risponderà più ai comandi AT.

(Translation made by google... ) The steps to configure a SM5100 with an Arduino are as follows:

  1. reconfigure the baud rate of the GSM at 9600 baud, because speed is not managed by the software library NewSoftSerial
  2. upload and configure the passthrough Cellular Shiedl European band of Use AT commands
  3. configure the connectivity of your phone provider
 1) set the baud rate of 'SM5100.
Initially, the module seems dumb, and it seems there is no way to get a response AT. Here is the recipe for the solution:
  1. Set Arduino as a simple USB cable / serial in order to send commands directly to the shield. To do this: 
    1. remove the module from Atmega Arduino One (use a screwdriver to gently straining both sides)
    2. Now connect the pins 0 and 1, ie those marked RX and TX pin of Arduino with MRX and MTX of the Shield SM5100B-D.
    3. Connect the GND pin (there are three GRN pins in total, just take one of them ) to the GND of the shield of 'SM5100B-D. 
    4. Connect the pin "Vin" Arduino (power in the region) with the "Vin" Shield of the form
    5. Connect the USB port to Arduino One, and you should see the tab for the module is switched on the power that led to GND
    6. Add to Arduino an external source of power because ilmodulo requires a lot of current. 1A should be enough, I tried with both 1A with 2A.
    7. If you have the latest version of the form SM5100B-D, you have two jumpers to set. In this first phase, the two jumpers should be placed in this way: RX / MRX (one corresponding to the D3) and TX / MTX (one corresponding to D2).
    8. Use a terminal program DIFFERENT from the Arduino serial monitor SDK! I lost a lot of time before they realize that does not capture responses from the form .... For Mac I've used ZOC (www.emtec.com), for PC I was fine with x-CTU.
    9. At this point you suffer your favorite terminal program, set the COM port corresponding to your Arduino USB cable and set the baud rate to 115200
    10. Give some carriage return to see if there is any answer, but still probably look all dumb. To begin to see something, remove and replace the GND, so for a few seconds, the module will send the modem on a serial bit 'of information. In my case, random characters at the end with a + SIND 8. At least something is moving! From here on, the modem responds to AT commands, so set the correct baud rate (9600) with the string: AT+IPR=9600. Just in case you are in Europe, set the frequency band to the European Union with AT+SBAND=4
    11. After 5 minutes of  inactivity, and without SIM inserted, the module will go in standy mode and stop responding at AT commands.


Pagine secondarie (1): SM5100 Sms time
Č
ą
ď
P1080934.JPG
(2736k)
Matteo Sacco,
08/feb/2011 12:45
Comments